Blog — iOS

3D Touch e altre meraviglie: le novità di Captain Train per iPhone

da Andrea De Clementi, il 08 marzo 2016 | Aggiungi commento

 

Nuova app Captain Train per iPhone con 3D Touch

La versione 30 dell’app iOS di Captain Train è disponible sull’App Store

Che cosa c’è di più goloso, di più desiderabile, di più gustoso per un’applicazione iPhone che pensare alle mele? Commettiamo spesso l’errore di dedicare i nostri aggiornamenti alle novità para-ferroviarie, privando così del nostro più tenero amore la deliziosa polpa delle nostre care mele. Comportamento discutibile: quando si sviluppa un’applicazione per una piattaforma concepita da un’azienda che porta il nome di una cooperativa agricola, la decenza vorrebbe che si prestasse un po’ più di attenzione alle mele. Cercheremo quindi di farci perdonare con questa versione 30, quasi interamente dedicata alla causa pomologica.

Menù del giorno: universal link, 3D Touch, aiuto contestuale, carte Trenitalia, reclutamento e versione beta.

Link universale cerca partner particolare

Dietro il nome altisonante di universal link si cela un’idea semplice: riconciliare i link che clicchi e le applicazioni iOS che usi. Fino ad ora, cliccando dal tuo iPhone su un link che puntava al sito trainline.eu, ad esempio per consultare il dettaglio di un biglietto, venivi reindirizzato a Safari, anche se avresti potuto visualizzare meglio le informazioni sulla nostra app. Da oggi, ogni volta che un link può essere visualizzato meglio nell’app, il tuo iPhone lo individuerà e automaticamente lancerà l’applicazione, lasciando che Safari si goda il meritato riposo.

Margaret 3D Touch-er

La tecnologia 3D Touch permette ai felici possessori di un iPhone 6S di ottenere di più dalle loro dita, variando la pressione sullo schermo per avere delle interazioni fino ad oggi al di là di ogni immaginazione. Per esempio, se hai un biglietto nel carrello, puoi premere più forte la porzione di schermo corrispondente per visualizzare un’anteprima del percorso, e senza mai sollevare il ditino. Stessa cosa per le stazioni: quando cerchi un biglietto, se premi forte il nome della stazione, la sua posizione geografica comparirà grazie ad Apple Maps. Di questo passo, chi lo sa, può essere che un giorno uscirà un genio dall’iPhone se strofinerai abbastanza forte l’icona della torcia.

A mali estremi, buoni rimedi

Ti ricordi di quella volta che pensavi ingenuamente di trovare le tagliatelle fresche nello scaffale della pasta, per poi scoprire invece che si trovavano nel banco frigo, e ti sei chiesto: ma allora perché dare un nome agli scaffali? Ecco, in sostanza con le nostre pagine di aiuto facciamo l’esatto contrario. Se accedi alla pagina di aiuto dalla schermata che permette di cercare i biglietti, troverai dei suggerimenti che riguardano in modo specifico la ricerca di biglietti. Lo stesso vale per tutte le altre sezioni dell’applicazione. In questo modo, troverai sempre le risposte giuste nel posto giusto.

United Colors of Trenitalia

La Carta Verde è dedicata ai giovani tra i 12 e i 25 anni. La Carta Argento invece è per chi ha già compiuto 60 anni. Noi le abbiamo aggiunte entrambe, siamo sicuri che qualcuno ne sarà felice.

Jobs Act

Se misuri il passare del tempo non in ore, ma in cicli di ricarica del tuo iPhone, se Siri ti fa da psicologa part-time, se ami i treni e le mele, allora abbiamo un posto per te nel nostro team di sviluppo iOS. Per parlarne puoi scriverci all’indirizzo jobs@trainline.eu. Per una volta, includere «inviato dal mio iPhone» nella tua firma potrebbe essere un punto a tuo favore.

Diventa assaggiatore

Prendi il treno di tanto in tanto e vuoi provare i nostri aggiornamenti prima degli altri? Allora mandaci un’e-mail a ios@trainline.eu e gustati la nostra beta.

Facebook