5 festival musicali da non perdere quest’estate

da Andrea De Clementi, il 11 giugno 2018 | Un commento

L’estate, si sa, è sinonimo di vacanze al mare e relax sotto l’ombrellone. Qualche volta però è bello anche scatenarsi sotto il sole (o la luna), specialmente se a ritmo di musica. Per questo abbiamo pensato di presentarvi un itinerario speciale dedicato ai principali festival musicali che quest’estate si svolgeranno in tutta Italia. Ne abbiamo selezionati 5 in diverse regioni e in diversi periodi, in modo che possiate prenderli in considerazione nel momento in cui sceglierete la meta per le vostre vacanze. E perché no, se vorrete potrete organizzare un vero e proprio tour dello stivale per non perdervi nemmeno un concerto!

IDAYS 2018, Milano

Il primo festival che vogliamo segnalarvi è l’IDAYS 2018 e si terrà dal 21 al 24 giugno a Milano, più precisamente all’interno dell’Area-Expo-Experience.

Se siete amanti della musica rock e pop non potete assolutamente perdervi questo appuntamento, che vede la partecipazione di alcuni tra i nomi di spicco della scena internazionale e che vi darà la possibilità di assistere ogni sera all’esibizione di numerosi grandi artisti. I nomi coinvolti sono davvero tanti: la prima sera ci saranno i The Killers, Liam Gallagher e Richard Ashcroft, la seconda invece ci saranno i Pearl Jam e gli Stereophonics; la terza sera si esibiranno i Noel Gallagher’s High Flying Birds, i Placebo e Paul Kalkbrenner mentre nella serata finale si esibiranno i Queens Of The Stone Age e i The Offspring.

Umbria Jazz

Il festival jazz italiano per eccellenza quest’anno compie 45 anni e lo fa con una serie di nomi di tutto rispetto. Dal 13 al 22 luglio infatti, in vari luoghi di Perugia, il festival vedrà susseguirsi artisti del calibro di Quincy Jones, David Byrne, Pat Metheny, Gilberto Gil e Caetano Veloso. Inoltre, come è ormai tradizione da qualche anno a questa parte, il festival darà spazio ad alcuni artisti che in realtà con il jazz hanno poco o nulla a che vedere. Quest’anno è il turno del duo di dj americani The Chainsmokers, oltre che dei più noti Massive Attack.

Ortigia Sound System

Attraversiamo tutta l’Italia e arriviamo fino alla Sicilia per un festival un po’ particolare, l’Ortigia Sound System. Il festival si tiene dal 25 al 29 luglio nella meravigliosa cornice dell’Isola di Ortigia, che poi sarebbe la città vecchia di Siracusa. Un festival particolare dicevamo, perché gli artisti coinvolti questa volta sono un po’ diversi da quelli visti finora. Niente grandi nomi della musica mainstream, ma piuttosto una selezione di artisti ricercati e un po’ più “di nicchia”. Tra questi troviamo Hot ChipJames Holden & the Animal Spirits, Erlend ØyeOmar Souleyman e Bad Gayal.

Todays Festival

Una pausa di qualche settimana, giusto il tempo di attraversare con calma l’Italia da sud a nord, e si riparte con un nuovo appuntamento, questa volta a Torino con il Todays Festival. Tra gli artisti che si susseguiranno al 24 al 26 agosto allo sPAZIO211 troviamo alcuni nomi noti della scena internazionale, come The War On Drugs, i My Bloody Valentine, gli Editors e i Mount Kimbie, affiancati questa volta da artisti italiani come Colapesce e Maria Antonietta.

Home Festival

La quinta e ultima tappa del nostro itinerario è Treviso, dove dal 30 agosto al 2 settembre si terrà l’Home Festival. Il festival, che esiste dal 2010 e che inizialmente vedeva la partecipazione quasi esclusiva di artisti italiani, in pochi anni ha saputo ampliare il proprio seguito arrivando ad includere nella propria lineup artisti internazionali davvero notevoli. Quest’anno durante le 4 serate del festival si esibiranno, tra gli altri, The Prodigy, Incubus, Alt-J, White Lies, The Wombats, i Prozac+ (si, proprio loro!), CaparezzaFrancesca Michielin.

Si conclude così il nostro tour dell’Italia in 5 tappe tutte dedicate ai  festival musicali più interessanti dell’estate. Avete già deciso a quale partecipare? Da dove partirete? Raccontatecelo nei commenti qui sotto. Noi stiamo già prenotando i nostri biglietti del treno per non perderci nemmeno un concerto. Ci vediamo lì, appuntamento sotto il palco!


Un commento

Voglio andare in tutti i posti…questo è il sogno..la realtà mi accontenterei di Ortigia dato che è in Sicilia la mia terra

da Clara Irrera, il 16 giugno 2018 ore 10:08. Rispondi #

Aggiungi commento

Richiesto

Richiesto (nascosto)

Facebook